top of page

L’Arrosto Di Fesa Di Tacchino

Un secondo semplice e sano, che piace proprio a tutti, grandi e piccini.

Estremamente versatile e facile da preparare.

Può essere accompagnato da qualsiasi tipo di verdura, dalla fresca insalata alle patatine al forno, dal broccolo bollito a un soffice purè.

Per quei giorni in cui non hai idee, quei giorni che non ti va di cucinare cose elaborate.

Questa è la ricetta giusta!


Buon appetito!


Ingredienti per 4/6 persone

1 fesa di tacchino da 1 chilo circa

1 cipolla

1/2 bicchiere di vino

700 g di brodo

2 rametti di rosmarino

Sale q.b.

Olio E.V.O q.b.


1-Legare con uno spago la fesa di tacchino (se non si è capaci farla preparare dal macellaio)



2.In una pentola dai bordi alti in qualche cucchiaio di olio, rosolare l’arrosto in ogni sua parte in modo da sigillare le carni



3.Quando la fesa sarà rosolata, aggiungere la cipolla tagliata grossolanamente e il rosmarino


4.Abbassare la fiamma e lasciare cuocere qualche minuto

5.Salare, pepare e sfumare con il vino bianco lasciando evaporare l’alcool



6.Aggiungere il brodo, coprire la pentola con il coperchio e lasciare cuocere a fiamma bassa una quarantina di minuti ( controllare di tanto in tanto che il brodo non consumi troppo



7.A fine cottura, togliere l’arrosto dalla pentola e affettarlo

8.In un mixer frullate a crema il sugo dell’arrosto e ricoprirne le fette



57 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti