top of page

Il Pollo Alla Romana

" È na cosa proprio straordinaria, io me ce 'ncanto, sarà che la cucina a me piace tanto" diceva la sora Lella.

E lei preparava i peperoni stufati a parte. Il pollo lo lasciava ben rosolare da solo sfumato con il vino bianco.

Ogni famiglia romana ne custodisce con gelosia la propria ricetta. Io da ligure, umilmente condivido la mia che alla mia famiglia e ai miei amici piace tanto.

Provatelo! Ne sarete conquistati!


Buon appetito!


La Ceccia


Ingredienti per 6 persone


12 fusi di pollo

3 peperoni

1 cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco

200 g di passato di pomodoro

Olio E.V.O q.b.

Sale e pepe q.b.


1-In una padella dai bordi alti rosolare il pollo con qualche cucchiaio di olio E.V.O. finchè non sarà croccante e dorato


2.Salare e sfumare con il vino bianco



3.Nel frattempo pulire i peperoni dai semi e dalle parti bianche, tagliarli a strisce e stufarli con una cipolla tagliata a fette e sale




4.A metà cottura aggiungere la passata di pomodori


5.Quando i peperoni saranno quasi cotti versarli sopra il pollo e impepare a piacere



6.Mescolare, coprire con un coperchio e

lasciare cuocere fino a che il liquido non si sarà asciugato

51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page