top of page

Il Poke Bowl

Ecco il nuovo food trend, il poke bowl (scodella)

Nasce alle Hawai come piatto povero. Rivisitato in versione giapponese con riso e salsa di soia e l’aggiunta di ingredienti di tendenza come l’avocado.

La ciotola di poke piace molto non solo perché è salutare e dietetica, ma anche perché ognuno può sbizzarrirsi con la fantasia in base ai propri gusti.

Questa infatti, più che una ricetta, è un’idea fresca, colorata e gustosa per sfidare il caldo di torride giornate estive.

A livello nutrizionale è un piatto completo e appagante.

Buon appetito!


La Ceccia


Ingredienti per 2 poke


250 g di riso nerone o jasmine

200 g di gamberetti cotti a vapore

150 g di salmone fresco abbattuto

1 avocado

1 cetriolo

2 carote

qualche pomodorino

salsa di soia q.b.

semi di sesamo q.b.

semi di papavero q.b.


1- In acqua salata cuocere il riso


2. Sbollentare e pulire i gamberetti ( in commercio, se volete far presto, li trovate già pronti nel banco frigo)

3. Tagliare il salmone a strisce sottili o a cubetti

4. Grattugiare le carote


5. Lavare e tagliare il cetriolo, l’avocado e i pomodorini

6. Colare il riso, lavarlo e raffreddarlo sotto l‘acqua corrente e lasciarlo scolare per una decina di minuti ( si può preparare anche il giorno prima)


7. In una ciotola, sul fondo, sistemare il riso freddo



8. Assemblare con cura e fantasia tutti gli ingredienti


9. Rifinire con i semi di sesamo e di papavero


10. Servire condito con la salsa di soia

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti