top of page

Il Chutney Di Cipolle Di Tropea

Il termine inglese chutney indica un tipo di condimento tipico della cucina indiana e diffuso in tutta l’Asia meridionale, che gli inglesi importarono dall’Oriente dopo la dominazione britannica in India.

E’ una preparazione sempre speziata ed agrodolce solitamente contiene verdure o frutta cotte a lungo con zucchero e aceto. Di solito i chutney accompagnano il piatto principale per esempio carne di maiale arrosto, ma sono molto buoni anche con verdure fritte o lessate, lenticchie e ceci, formaggi freschi o stagionati, riso, carni bollite o cotte a vapore, pesce.

Sicuramente un sapore da provare!


Buon appetito!


La Ceccia


Ingredienti…

1 Kg di cipolle di Tropea

180 g di zucchero di canna

200 g di aceto di vino

2 spicchi d’aglio

Peperoncino q.b.

1 manciata di pepe nero in grani

1 cucchiaino abbondante di senape

Olio E.V.O. q.b.


1- Affettare finemente le cipolle


2. Irrorare una padella di olio extravergine d’oliva e rosolare le cipolle per 20 minuti a fuoco basso



3. Aggiungere la metà dello zucchero e lasciare caramellare 15 minuti


4. Aggiungere il resto dello zucchero, l’aglio tritato, il peperoncino, il cucchiaino di senape e irrorare di aceto





5. Lasciare sobbollire per 40/50 minuti a fiamma bassissima, finché il liquido non si sia asciugato


6. Versare il chutney bollente in vasetti sterilizzati


7. Capovolgerli e lasciarli raffreddare completamente


35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page