top of page

Gli Spaghetti Alle Vongole Veraci

Uno dei grandi classici delle cucina italiana.

Ricetta partenopea conosciuta in tutto il mondo. Sembra semplice ma non lo è.

Pochissimi ingredienti che devono essere preparati ad arte per diventare un piatto indimenticabile.

Io non metto pomodoro. rigorosamente banchi, come piacciono in casa mia.

Compro le vongole la mattina e le lascio spurgare in acqua sale in una bacinella, sul lavandino.

Ciò che potrebbe compromettere la buona riuscita del piatto sarebbe trovarvi la sabbia, e ciò non può essere accettabile e perdonabile.

Non resta che provare la ricetta.

Una manciata di prezzemolo tritato fresco e buon appetito!


Ingredienti per 3 persone

300g di spaghetti n.3 di ottima qualità

1 chilo di vongole veraci

1 spicchio d'aglio

Peperoncino q.b.

1 mazzetto di prezzemolo

Olio E.V.O. q.b.


1. Spurgare le vongole in acqua e sale per 8 ore.

2. In una casseruola far aprire le vongole.


3. Filtrare con un fazzoletto di cotone, l'acqua delle vongole per eliminare la sabbia eventualmente presente.


4. In una padella mettere l'olio, le vongole, aglio, prezzemolo, peperoncino a saltare.


5. Cuocere gli spaghetti in acqua salata e a metà cottura farli risottare in padella con l'acqua delle vongole e due mestoli di acqua di cottura.

6. Appena si formerà la cremina impiattarli e decorarli con prezzemolo fresco.


Buon lavoro e buon appetito!

La Ceccia

81 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page