top of page

La Pizza Al Carbone Vegetale

Il carbone vegetale è un ingrediente ricco di proprietà benefiche che si trova tranquillamente in ogni farmacia.

Moda o esigenza per la salute, è ormai molto utilizzato per la preparazione di pizze, pani e altri lievitati.

L'impasto è lento. La lievitazione è lunga. Il risultato è ricco di soddisfazione.

Come ogni pizza può essere farcita a piacere; io scelgo di presentarvela classica, con un'ottima e freschissima mozzarella di bufala e basilico in uscita.

Voi provatela secondo il vostro gusto!

La pizza nera sarà una piacevole scoperta!


Ingredienti per 4 pizze


600 g di farina manitoba

8 g di carbone vegetale in polvere

8 g di lievito secco

2 cucchiaini colmi di zucchero semolato o di canna2 cucchiaini rasi di sale fino

6 cucchiai di olio E.V.O.

320 g di acqua


Per la farcitura...


4 mozzarelle di bufala

Passata di pomodoro q.b.

Basilico fresco q.b.

Sale q.b.

Olio E.V.O. q.b.


1-In una planetaria impastare la farina con il carbone vegetale, lo zucchero , l'olio e il lievito sciolto nell'acqua tiepida






2.Aggiungere il sale...

3.Impastare per una decina di minuti

4.Sistemare l'impasto in un contenitore e rivestirlo di pellicola

5.Lasciare lievitare per 3 ore


6.Senza lavorarla troppo, dividere l'impasto in quattro parti, stenderla e sistemarla nelle teglie



7.Lasciare lievitare ancora un'ora

8.Farcire a piacere e cuocere 20 minuti in forno pre riscaldato a 220 gradi

33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti