top of page

I Caporali

Aggiornamento: 22 gen 2022

Sono i savoiardi ma a Genova li chiamiamo caporali.

Sono biscotti così morbidi che si sciolgono in bocca...

Per inzupparli nel caffè, per tuffarli in una crema, per preparare uno strepitoso Tiramisù o semplicemente per gustarli così, al naturale, in tutta la loro scioglievolezza.

Se vi dicessi che sono semplici da preparare vi direi una bugia; nel senso che la difficoltà sta nell'eseguire le preparazioni a regola d'arte senza perdere nemmeno un secondo.

I tuorli e gli albumi montati perfettamente...

Le farine setacciate due volte in modo che incorporino aria...

Consiglio di preparare tutto prima in modo da non perdere nemmeno un secondo. Il rischio è che l'impasto "smonti" con conseguenza che la ricetta non riesca e si butti tutto via.

Comunque non c'è da spaventarsi... Il risultato vale l'impegno!


La Ceccia


Ingredienti per 20 caporali

150g di farina 00

65g di fecola di patate

6 uova

100g di zucchero semolato per montare i tuorli

85g di zucchero semolato per montare gli albumi

50g di zucchero a velo

5g di amido di mais


1-Setacciare la farina con la fecola di patate


2.Montare i tuorli con lo zucchero finchè il composto non risulterà chiaro e spumoso



3.Montare perfettamente gli albumi. quando saranno quasi montati unire lo zucchero


4.A poco per volta unire l'albume montato e le farine setacciate


5.Con la sac a poche in una teglia, su carta da forno, formare dei biscottoni e spolverarli con lo zucchero e l’amido setacciati


6.Cuocere a 220 gradi per 6/8 minuti





88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Gli Alfajores