top of page

I Biscotti Delle Fate

Ricetta antichissima.

La versione con il miele al posto dello zucchero pare risalga al medioevo, quando furono inventati dei dolci secchi che potevano essere conservati a lungo.

Questo biscotto è buonissimo e leggerissimo, gradito a grandi e piccini.

Inzuppato nel latte a colazione o in un buon calice di vino dolce nel dopocena.

Facile e versatile.

Vi conquisterà!


La Ceccia


Ingredienti per 25 biscotti

250 g di farina 00

1 uovo

35 g di burro

75 g di zucchero semolato oltre allo zucchero per decorarli

30 g di latte tiepido oltre a quello per spennellare i dolci prima di infornarli

1 bacca di vaniglia o 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

1 cucchiaino raso di ammoniaca per dolci


1-Montare l'uovo con lo zucchero


2.Aggiungere il burro e la vaniglia


3.Versare il latte e unire al composto l'ammoniaca per dolci



4.Piano piano aggiungere la farina fino a renderla un panetto morbido simile alla frolla





5.Tirare una sfoglia non troppo sottile


6.Con una rotella tagliare dei bastoncini e sistemarli in una teglia rivestita da carta da forno

7.Spennellare con il latte e spolverare i biscotti con lo zucchero semolato








8.Cuocere a 180 gradi in forno pre riscaldato, per 14 minuti




50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Gli Alfajores