top of page

La Crostata Di Fichi Freschi

Durante un mio viaggio in costiera amalfitana, nel piccolo albergo a picco sul mare nel quale alloggiavo, una mattina gustai questa favolosa torta ricoperta di fichi appena colti dall’albero. Mi innamorai follemente di questo dolce così delizioso e genuino. Per la realizzazione potete utilizzare sia i fichi bianchi sia i fichi neri.

Una fragrante crostata di frolla con una fresca crema pasticcera; una torta di fine estate, quando questo frutto è maturo e abbonda sulle nostre tavole.

Una bontà che potete tranquillamente servire a colazione, a merenda o come dessert!


Buon appetito!


La Ceccia!


Ingredienti per una teglia da 24/27 cm di diametro

Per la pastafrolla…


300 g di farina 00

200 g di burro

100 g di zucchero

2 tuorli d’uovo

La buccia grattugiata di 1 limone biologico

1 bustina di vanillina


500/700 g di crema pasticciera ( vedi ricetta nella categoria “preparazioni“)


1 Kg di fichi freschi


1- In una planetaria impastare la pastafrolla con farina, zucchero, burro ammorbidito, i tuorli, la buccia grattugiata del limone e la vanillina

2. Lasciare riposare la pastafrolla in frigo per una ventina di minuti


3. Rivestire una teglia e bucherellare il fondo


4. Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per 15/17 minuti

5. Lasciare raffreddare la crostata poi stendere la crema pasticciera


6. Pulire i fichi rimuovendo la pelle esterna





7. Tagliare a metà i fichi


8. Ricoprire la crostata di frutta




62 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti