top of page

Il Rollè Di Tacchino

Aggiornamento: 22 apr 2021

La carne di tacchino è tenera e delicata. Magra e versatile. Per eseguire questa ricetta occorre la fesa, il petto del tacchino, aperta e battuta, pronta per essere farcita e arrotolata.

Potete farlo da voi o farvela preparare dal vostro macellaio di fiducia.

Il risultato varrà l’impegnò impiegato.

Questo arrosto piacerà a tutti, adulti e bambini, colorerà la vostra tavola e vi regalerà grande soddisfazione.

Buon lavoro!


La Ceccia


Ingredienti per 4/6 persone

1 fesa intera di tacchino da 1 Kg su per giù

6 uova

100 g di parmigiano grattugiato

Spinacino o bietoline q.b.

200 g di mortadella ( o prosciutto cotto)

1/2 bicchiere di vino bianco

500 ml di brodo

1 rametto di rosmarino

olio E.V.O. q.b.

sale q.b.


1-Tagliare la fesa del tacchino aperta e battuta con il batticarne e carta da forno





2. Preparare una frittatina con 3 uova, 50 grammi di parmigiano e 1 pizzico di sale.



3.Con le altre 3 uova, il parmigiano, il sale e lo spinacino, cuocere un’altra frittatina verde



4.Tagliare le frittate a metà e sistemarle sopra la fesa intervallate dalle fette di mortadella



5.Arrotolare e legare l’arrosto




6.Rosolare bene il rollè per sigillarne le carni in qualche cucchiaio di olio E.V.O.


7.Aggiungere il rosmarino, salare e sfumare con il vino bianco lasciando evaporare l’alcool





8.Aggiungere il brodo, coprire con il coperchio e lasciare cuocere a fuoco medio per 30 minuti



9.Scoprire la pentola e, se necessario, cuocere altri 10 minuti senza coperchio. Far asciugare bene il brodo in modo che rimanga un bel sughetto da servire a parte

10.Lasciare raffreddare L’Arrosto, togliere la corda e tagliarlo a fette da servire in un piatto da portata.




42 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti